Chi siamo:
Stampatori online e servizio di copisteria.

chi siamo

Nati nel 1991 come copisteria a Marostica, paese a due passi da Bassano Del Grappa in provincia di Vicenza.
Oggi grazie alle continue innovazioni siamo in grado di soddisfare le esigenze di stampa veloce del professionista, dell'azienda e del privato.
L'evoluzione di Centro Copie AZERO da realtà locale a importante stampatore nazionale è inizia nel 1996, con l'inserimento della prima tecnologia offset digitale HP Indigo, stampante tuttora leader nella stampa digitale, da allora il nostro orientamento sarà incentrato sulla stampa veloce diventando complementare alla tipografia.
Nel 2001 Il nostro portale diventa pioniere della stampa su web fino ad oggi con la trasformazione in AZEROprint a marchio registrato, sito particolarmente evoluto per la preventivazione automatica e ordini online.
Sulla foto Spagnolo Tiziano e Antonella.

 

Punto di riferimento per tutte le aziende dinamiche.

  • Otre 30 anni dedicati alla stampa dei vostri lavori.
  • Utilizzo delle migliori tecnologie di stampa digitale, HP Indigo 15K, Konica, Cannon.
  • Finitura con sistemi Horizon, Polar, Konsberg, Heidelberg e Samed.
  • Esperienza, serietà e professionalità, sono il nostro punto di forza.
  • Particolare attenzione all'ambiente con utilizzo di materiali riciclati ed ecologici.
  • Personale specializzato con pluriennale esperienza nel settore grafico.
  • Garanzia e qualità dei lavori.
  • Preventivi online 24 su 24, e supporto telefonico dalle 8,30 alle 18,30.
  • Lavorazioni in più turni per ottimizzare i costi.
  • Consegna rapida in tutta Italia isole comprese.
 


Parlano di noi:

Nel mese di luglio e agosto la rivista specializzata "Il Poligrafico" ha dedicato ad AZEROprint un articolo che ci rende orgogliosi. (clicca per vedere)

Dal servizio di copisteria a pioniere della stampa sul web, la storia di un’azienda nativa digitale che si è affermata tra i player italiani dell’online printing anche grazie alla tecnologia HPIndigo.
Sembra strano parlare di tecnologia digitale all’avanguardia in un’atmosfera storica come quella della cittadina di Marostica, famosa in tutto il mondo per la leggendaria partita a scacchi in cui le pedine sono interpretate da personaggi viventi. Eppure proprio qui, in questa pittoresca località in provincia di Vicenza ai piedi dell’altopiano di Asiago, dove una volta l’anno sfilano arcieri, alabardieri, fanti e cavalieri per rievocare un’antica sfida, è arrivata di recente una HP Indigo 15K, sistema di stampa digitale di ultima generazione capace di mettere in scacco anche il più complesso lavoro di stampa.

Dal copy shop all’online printing
Anche in questa storia di imprenditoria di successo nel mondo del printing, come per tutte le sfide che si rispettino c’è sempre una prima mossa e un giocatore intraprendente che muove la pedina aprendo la partita. In questo caso a lanciare la sfida, poco più di trent’anni fa, sono Tiziano Spagnolo e la moglie Antonella Volpato che, nel 1991, avviano AZEROprint, attività di copy shop a servizio delle richieste di stampa della comunità locale. I clienti sono quelli tipici della copisteria, ma grazie alla lungimiranza dei suoi fondatori nell’interpretare le nuove richieste del mercato, l’azienda inizia ad affermarsi anche come alternativa alla classica tipografia per la produzione di piccole tirature e stampa personalizzata.

Informatica avanzata e tecnologia di stampa digitale
Dal momento in cui si sono messi in gioco Tiziano e Antonella hanno elaborato la loro strategia per muovere ogni pedina nella direzione giusta. Uno dei punti di forza dell’azienda, che la distingue dai fornitori di stampa tradizionali, è dato dalla competenza ma anche dalla passione del titolare per l’informatica. “Siamo stati antesignani dell’online printing come lo intendiamo oggi” spiega Tiziano. “Già più di vent’anni fa avevamo sviluppato internamente un sistema
informatizzato per la gestione degli ordini basato su listini interattivi, e molto apprezzato dai clienti per la sua trasparenza ed efficienza”. Una sorta di modulo di preventivazione interattivo che consentiva di inserire la richiesta dei lavori ricevendo immediatamente il riscontro sul prezzo della commessa. Progetto che ha richiesto investimenti importanti in quanto basato su un configuratore in grado di supportare un’ampia varietà di opzioni dati la vastissima offerta dell’azienda di stampa, e che è scaturito ufficialmente in www.azeroprint.com uno dei primi portali di web-toprint, andato online nel 2001.
Un approccio da precursore dei tempi che doveva necessariamente andare di pari passo con una tecnologia di stampa altrettanto avveniristica. “Abbiamo ragionato proprio in termini di affinità di visione quando abbiamo iniziato a valutare l’acquisto della nostra prima HP Indigo che è arrivata in azienda nel  1996. Potendo contare sull’affidabilità e sulle prestazioni di questo sistema di stampa abbiamo consolidato il nostro posizionamento come tipografia digitale”, spiega Tiziano.

Next step in termini di produttività
Per il principio secondo cui “squadra vincente non si cambia”, l’alleanza tra AZEROprint e HP è proseguita nel nome di Indigo. Prima con l’installazione di una HP Indigo 12K e successivamente con il recente passaggio, avvenuto a inizio 2022 alla 15K. “La HP Indigo 12K è stata un’alleata preziosa: possiamo
dire di avere sfruttato al massimo le sue performance in termini di possibilità applicative, di qualità di stampa e di capacità produttiva” commenta Tiziano. “Il passaggio alla 15K ha rappresentato per noi una naturale evoluzione. Gli upgrade fanno parte del nostro Dna e passare al next step è parte integrante della nostra strategia di crescita”. Inoltre un altro dei motivi che hanno determinato l’aggiornamento tecnologico è stata anche la necessità di poter contare su una macchina nuova, proprio come quando si sostituisce un’automobile che ha fatto molti chilometri. In effetti, per far fronte al just-in-time tipico del web-to-print, la HP Indigo 12K ha sempre lavorato assiduamente su due turni, prima di passare il testimone alla 15K, che dalla sua installazione a oggi ha permesso ad AZEROprint di fare un ulteriore passo avanti anche dal punto di vista dell’affidabilità e dell’efficienza. La macchina, infatti, è entrata a pieno regime immediatamente dal momento dell’installazione esprimendosi al meglio in termini di produttività.

Un alleato per vincere la partita del futuro
Se la qualità di stampa della 12K aveva pienamente sodisfatto i clienti di AZEROprint, la HP Indigo15K, nella configurazione a 6 colori scelta da Tiziano e Antonella, è ancora più completa consentendo la stampa in linea ad esempio di un colore Pantone, del bianco o della vernice trasparente. Opzioni che permettono di impreziosire la vasta gamma di stampati presenti nell’offerta AZEROprint composta da libri, cataloghi, riviste, volantini, pieghevoli, manifesti fino a biglietti da visita, cartelline, calendari e molto altro.
Ma a conferma che l’investimento nella HP Indigo15K rappresenti una mossa strategica per vincere la partita delle sfide future dell’azienda, si aggiungono
la possibilità di stampare su supporti fino a 600 micron di spessore e su materiali speciali come plastiche e supporti sintetici. Opzioni che aprono ad AZEROprint un mondo di possibilità applicative da sperimentare e da aggiungere all’offerta di prodotti stampati proposti da questo pioniere dell’online printing. Del resto è già entrata in azienda la nuova generazione – i tre figli dei titolari – e guardare a nuovi sviluppi di business è ancora più importante.
 


Parlano di noi:

Nel mese di marzo la rivista specializzata "Rassegna grafica" ha dedicato ad AZEROprint un articolo che ci rende orgogliosi. (clicca per vedere)
Sulla foto la famiglia Spagnolo con Tiziano e Antonella, i figli Matteo, Nicola e Andrea.

Obiettivo Impresa
 

AZEROprint
anima digitale al servizio della stampa
 
AZEROprint è una realtà specializzata nella fornitura online di servizi di stampa personalizzata di cataloghi, riviste e packaging. La società di Marostica ha scelto Forgraf quale fornitore di un’ampia gamma di soluzioni di finitura destinate a garantire una produzione autonoma improntata su rapidità di esecuzione, flessibilità produttiva e un livello qualitativo elevato.
 
 
AZEROprint nasce quasi trent’anni fa come copisteria, identificandosi sin da subito come realtà alternativa alla classica tipografia per la produzione di piccole tirature. Alla guida della società, Antonella Volpato e il marito Tiziano Spagnolo, oggi affiancati dai tre figli, hanno saputo seguire un percorso di crescita e di sviluppo volto a soddisfare le esigenze di un mercato in continua evoluzione, passando dai duplicatori dei primi tempi alla più innovativa tecnologia offset digitale della HP Indigo 12000.
L’attività si distingue per la lungimiranza, che l’ha portata, già oltre vent’anni fa, a lavorare con un sistema di ordini effettuati mediante computer, una sorta di antesignano dei servizi web-to-print. I listini interattivi, sviluppati internamente, venivano distribuiti ai clienti, i quali potevano così configurare l’ordine e avere immediatamente un riscontro sul prezzo finale. Una scelta, quella di mostrare in chiaro i propri listini, molto apprezzata dalla clientela.
Oggi AZEROprint si propone come tipografia digitale online in cui è possibile configurare autonomamente prodotti tipografici e ordinare un’ampia gamma di stampati commerciali, anche nobilitati con plastifiche e foil metallici, oltre che di libri, riviste, striscioni ed espositori.
I clienti che si affidano ai servizi della società di Marostica sono sia privati sia aziende, nonché le stesse tipografie, che si rivolgono ad AZEROprint perché sanno di trovare un partner capace di soddisfare le loro esigenze di piccole tirature. Grazie all’online la clientela è diffusa in tutta Italia, ma l’obiettivo della società è di sviluppare in maniera importante il lavoro con l’estero, ritenuto un mercato dalle grandi potenzialità.
 
L’interfaccia e-commerce
Oltre alle complete funzionalità di vendita della “vetrina” di AZEROprint.com, lo sviluppo dell’e-commerce ha previsto il progetto di un articolato configuratore per i numerosi prodotti offerti. Il sistema di gestione è stato progettato ad-hoc ed è in grado di gestire un illimitato numero di prodotti, calcolando tempistiche, costi e utilizzo delle carte. Oltre all’e-commerce è stato realizzato un avanzato sistema di gestione ordini e avanzamento di produzione che consente un’efficiente gestione del traffico di ordinativi che derivano dall’attività online. L’obiettivo è di poter organizzare il lavoro in maniera più efficiente, anche grazie al supporto di un parco macchine affidabile e veloce.
In tal senso, AZEROprint ha sempre perseguito la convinzione che il dotarsi delle migliori tecnologie consenta di garantire un servizio veloce, puntuale e professionale, con positive ripercussioni anche sul prezzo del prodotto finale.
Nel mercato dell’online, dove è proprio il prezzo a farla da padrone, l’unico modo per riuscire a competere è quello di offrire servizi che altre realtà non danno, quindi proporre formati, finiture e prodotti particolari. Un altro fattore determinante è la capacità di eseguire tutte le lavorazioni internamente, con una conseguente riduzione dei tempi e dei costi.
 
Il ruolo di Forgraf
Negli anni AZEROprint ha sostituito numerose macchine, passando da modelli con funzionalità basilari, a macchine sempre più performanti, dotate di automatismi capaci di ottimizzare la produttività.
Per il dopo stampa, la società si è sempre rivolta a Forgraf perché le soluzioni di finishing distribuite si sono sempre dimostrate affidabili e in linea con le esigenze operative. A questo si aggiunge il ruolo di Fabio Masiero, agente di zona di Forgraf, che si è sempre prodigato per consigliare le soluzioni più adatte a soddisfare i reali bisogni produttivi, stando ben attento ai futuri obiettivi di crescita dell’azienda.
Per il dopo stampa, l’odierno parco macchine di AZEROprint è attrezzato con una gamma di soluzioni che consentono un’ampia varietà di finiture. Un parco macchine che ha permesso alla società di crescere e di proporre lavorazioni particolari che fanno la differenza sul mercato. Soluzioni che, grazie all’intuitività, alla flessibilità operativa e all’elevata automazione, consentono di eseguire i lavori in maniera rapida e senza alcuna perdita di tempo.
 
Il reparto di finishing
L’ultima macchina installata da AZEROprint è la linea per il punto metallico Horizon che consente di realizzare il formato ad album, utile avendo a disposizione una macchina da stampa in formato B2 (50x70 cm) come la HP Indigo 12000. La cucipiega SPF-200L (completa di trilaterale FC-200L) è alimentata da un alimentatore ad alta velocità HOF-400 con metti copertina ad aspirazione CF-400 e unità di accumulo AC-400, una soluzione specifica per la finitura di stampati digitali.
Accanto al punto metallico trova spazio la versatile cordonatrice/piegatrice Horizon CRF-362, che permette di cordonare, piegare e perforare in un unico passaggio, con un grande risparmio di tempo. Totalmente automatica e con alta pila di carica, questa soluzione risulta ideale per il trattamento di stampati in digitale. Infatti, questa macchina unisce la tecnologia di cordonatura a “battuta” a quella di piega con “coltelli” per evitare l’antiestetico effetto “screpolatura” dello stampato piegato e garantendo quindi la massima qualità del prodotto.
Il multifunzione Horizon SmartSlitter consente l’esecuzione, anche in un unico passaggio, di taglio, rifilo, cordonatura e perforazione. L’utilizzo di questo multifunzione rende possibile la creazione di molteplici lavori come biglietti da visita, cartoline d’auguri, inviti, volantini e copertine per libri in maniera rapida e precisa.
Per la finitura di libri e cataloghi, AZEROprint si affida alla brossuratrice automatica monoganascia Horizon BQ-270V, che consente di effettuare la brossura e la copertinatura in un unico ciclo. Tutte le regolazioni e i controlli sono raggruppati in un unico pannello a sfioramento di uso semplice grazie ad una grafica molto intuitiva. Per una maggior flessibilità produttiva, la linea è attrezzata con un gruppo di incollaggio poliuretanico, risultando ideale la finitura di stampati realizzati in digitale con o senza copertina.
Per garantire un valore aggiunto agli stampati realizzati con la HP Indigo 12000, AZEROprint ha scelto di installare la plastificatrice completamente automatica D&K Europa, distribuita da Forgraf. Adatta a lavorare formati fino al B2, risulta essere un sistema compatto e facile da usare, progettato per le esigenze degli stampati sia digitali sia offset.
Non ultimo, Forgraf ha fornito la fascettatrice per confezionamento automatico Akebono OB-360N, costruita per soddisfare ogni esigenza di confezionamento di etichette, depliant, buste, ecc. Di costruzione solida e di dimensioni compatte, la fascettatrice Akebono utilizza nastri in bobina di carta termosaldante o polipropilene (PP). Una delle caratteristiche salienti dei prodotti Akebono sono l’estrema flessibilità e la versatilità, rendendole idonee per tutte le esigenze lavorative.
 
chi siamo